La musica fa bene ai bambini, lo dicono numerosi studi. Ma ora una ricerca dell’università di Washington, pubblicata sulla rivista Pnas, Proceedings of the National Academy of Sciences, sottolinea l’importanza di far ascoltare musica anche ai piccolissimi.

    Closeup portrait of a baby learning to play piano with mother – from above

 Secondo i ricercatori, infatti, la musica aiuta a migliorare le capacità cognitive dei neonati.
Quindi non c’è niente di meglio che tenere i piccoli sulle ginocchia e giocare con loro facendogli ascoltare musica. Infatti sembrerebbe essere proprio questa la chiave per migliorare le capacità dei bambini di elaborare i suoni delle parole e i ritmi musicali: organizzare regolarmente sessioni di gioco intorno ad attività musicali.
Questo, a lungo termine, potrebbe avere un impatto positivo sulla loro capacità di parlare ed eventualmente apprendere una lingua straniera.

Leggi tutto “”